Programma del secondo anno di corso

Formazione alle tecniche di counseling professionale

Il corso si svolge da gennaio a dicembre e si articola in 10 Week-end di 14 ore ciascuno (una giornata e mezza) più 2 seminari residenziali di 20 ore ciascuno (due giornate e mezza) per un totale di 180 ore, divise fra area teorica (60 ore di lezione), area pratico-esperienziale (60 ore di laboratori) e area di conoscenza e sviluppo personale (60 ore di incontri di gruppo ed individuali).

Parole chiave: Sostegno, Orientamento, Motivazione.

Il secondo anno di corso ha come obiettivi l’utilizzo delle abilità acquisite nel primo anno per sostenere le risorse della persona, orientare l’interazione verso il cambiamento, evocare e rinforzare la motivazione. Viene approfondita la sperimentazione delle caratteristiche e dei principi della relazione d’aiuto e vengono sperimentate ed integrate le tecniche complesse del Counseling Motivazionale con apporti di altre metodiche ad esso affini.


Area teorico-concettuale: 60 ore

  • Elementi di teorie della personalità
  • Elementi di diritto
  • Approfondimenti di psicologia del cambiamento 1
  • Teorie e tecniche del counseling e delle relazioni di aiuto 1
  • Conoscenze e tecniche del Counseling Motivazionale 1

Area esperienziale: 60 ore

  • Laboratorio esperienziale di tecniche di comunicazione
  • Laboratorio esperienziale sulle abilità del counseling e delle relazioni di aiuto
  • Laboratorio esperienziale sulle abilità del Counseling Motivazionale

Area della conoscenza e sviluppo personale: 60 ore

  • Laboratorio esperienziale di gruppo sulla conoscenza e sviluppo personale
  • Supervisione sull’applicazione delle abilità di counseling
  • Incontri di counseling individuali obbligatori (secondo quanto concordato)
  • Incontri di counseling individuali facoltativi

1° Anno

180 ore

Ascolto

Comprensione

Empatia

2° Anno

180 ore

Sostegno

Orientamento

Motivazione

3° Anno

180 ore

Cambiamento

Integrazione

Sviluppo